NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito web utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookies. Per saperne di piu'

Approvo

"Il Granello di Senape" e Venezia FC insieme per la campagna "Più Sport in Carcere".

"Il Granello di Senape" e Venezia FC insieme per la campagna "Più Sport in Carcere".

Domani in occasione della partita Venezia FC - Teramo, l'Associazione "Il Granello di Senape" in collaborazione con il club arancioneroverde, organizza una raccolta fondi a sostegno della campagna "Più Sport in Carcere" con l'obiettivo di rinnovare la palestra del carcere maschile di Venezia.

L’associazione "Il granello di senape" si è costituita nel 1996, con l’obiettivo di sviluppare una maggiore attenzione e una più forte solidarietà nei confronti dei detenuti, favorire il loro reinserimento sociale e garantire eventuale sostegno a loro e alle loro famiglie.

L’associazione si è impegnata e si impegna sia a Padova che a Venezia, soprattutto all’interno del carcere femminile della Giudecca, a raggiungere le seguenti finalità:

- sensibilizzare la pubblica opinione sulle tematiche della pena, del carcere e dei rapporti con il territorio;

- promuovere intese su problemi specifici tra amministrazione penitenziaria, magistratura, enti locali, forze politiche, privato sociale e volontariato;

- promuovere progetti finalizzati all’inserimento di detenuti e detenute nel mondo del lavoro potenziando le misure alternative alla detenzione;

- organizzare nelle carceri attività culturali, ricreative e lavorative;

- realizzare programmi, anche sperimentali, mediante la raccolta di fondi e contributi, mirati a sviluppare la solidarietà a favore dei detenuti, il loro reinserimento sociale e il sostegno alle loro famiglie.



Premium Sponsor

hamaki ho
estra 
jeep
campello motors
alfa romeo
 

Partner

nike
associazionevenezianaalbergatorivenezia unica t